martedì 12 gennaio 2010

MAGAZINE CERCASI..

La mia passione per la terra mi segue sin da quando ero bambina (mio nonno ceramista-vasaio e la sua bottega sono stati il mio imprinting). Poi l'incontro di persone speciali mi hanno fatto apprendere il mondo sconfinato della ceramica.

Un modo per soddisfare la mia sete di conoscenza per quest'arte è quella di approcciarmi a riviste specializzate.
Fino a poco tempo fa conoscevo assai poche riviste in Italia dedicate alla ceramica. E quelle poche riviste sfogliate si limitavano a mostrarmi la ceramica solo dal punto di vista di un antiquario. Cercavo qualcosa che fosse di aiuto per il ceramista-artigiano-hobbysta che vuole conoscere e approfondire a tutto campo questa passione. Studiare la tradizione e scoprire nuove tecniche.
Così ho cominciato a cercare la mia rivista sul web!E ho scoperto che in verità esistono svariate pubblicazioni che aiutano a conoscere la ceramica da tanti punti di vista. Anche quello tecnologico..



Nel 2008 è nata finalmente,ARTEGìA LA CERAMICA IN ITALIA E NEL MONDO. Il nome già mi piace. Sintetico e chiaro, indica subito in quale argomento ci immergeremo. Artegìa,(arte+energia)è una rivista trimestrale italiana,che oltre a parlare di manufatti e persone che li creano,ha una rubrica dedicata alla tecnologia ceramica: una sapienza molto utile per il ceramista in erba come me!In più nella rubrica "dal mondo" vi sono recensiti tante mostre,iniziative e manifestazioni in giro per il globo. Non mancano le segnalazioni di importanti corsi per chi vuole imparare o aggiornarsi.

Una rivista che ha cercato di rinnovare la sua linea è LA CERAMICA MODERNA & ANTICA che sta cercando sostegno per sopravvivere attraverso l' abbonamento alla rivista. L'appello qui.

Guardando all'estero,nella vicina Francia, troviamo un interessante bimestrale: LA REVUE DE LA CéRAMIQUE ET DU VERRE .


Rivista solo in lingua francese,dove si parla di ceramica,di vetro,di persone e di luoghi che hanno fatto la storia dell'arte. Dove si può trovare un'ampio e informato calendario di mostre e iniziative presenti in tutto il mondo. I ritratti dei vari artisti, sono poi accompagnati da foto step-by-step dei lavori. Svelando così tecniche, all'apparenza assai misteriose!Per chi come me, possiede solo i retaggi di un'infarinatura scolastica della lingua francese, non si scoraggi! Un pò d'intuito aiuterà nell'intento della lettura e magari impareremo una nuova lingua!Rimangono comunque le belle foto da ammirare!!

Un'altra testata estera (americana questa volta), che promette di parlare tra le varie informazioni, anche di tecnica ceramica è CLAY TIMES MAGAZINE.



NEW CERAMICS , nuovissima rivista straniera da leggere in versione cartacea oppure on-line,punta la sua attenzione verso la ceramica europea. Una novità pronta da conoscere!



La buona informazione e l'arte non mancheranno di nutrire lo spirito!

3 commenti:

  1. Come invidio la tua infanzia con un nonno vasaio. Mio papà faceve il falegname e devo a lui il mio patrimonio genetico creativo, pensa che inventava le macchine per lavorare il legno!. Purtroppo non è vissuto abbastanza per insegnarmi il mestiere.
    A proposito di riviste, io sono di fidanzato-lingua inglese (cioè il mio ragazzo è americano) e sono abbonata a Clay Times, che mi sembra un'ottima mediazione tra Ceramics Monthly, che ultimamente si è orientata più verso il mondo della scultura in ceramica, e Pottery Making Magazine, che invece è più concreta e parla più specificamente di tecniche e ceramisti. Sono stata abbonata a CM e ancora ricevo PMM ma con le nostre poste è un po' difficile sapere se arriveranno tutti i numeri...Ciao!!

    RispondiElimina
  2. Ciao! Non conoscevo né Ceramics Montly né Pottery Making Magazine. Effettivamente, quest'ultima mi sembra che sia molto utile per apprendere tecniche ceramiche. Ma che fortuna avere il fidanzato americano! ;)

    RispondiElimina
  3. Grazie per i buoni consigli!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...