mercoledì 27 gennaio 2010

PENSIERI DI TERRA-prove di laboratorio parte#2



Ricordate il lavoro incompiuto di qualche tempo fa?
Finalmente, tra tante pause e riprese, il lavoro ha acquisito una forma definitiva...





E salendo,spianando,allargando,assottigliando,bucando e modellando..Ecco il mio ALBERO!
Questo oggetto,può essere visto solamente come ornamento dello spazio,ma volendo,possiamo aggiungere alla sua estetica una funzione elegante di illuminazione,rendendo la testa dell'albero, mobile,per permettere di inserirvi alcune candele o di impiantare un sistema di accensione a lampadina, trasformando l'albero in una vera e propria aba-jour..
Ora che il lavoro di realizzazione è finito, mi accingerò nei prossimi giorni a decorarlo e poi a cuocerlo.Non vedo l'ora di mettere l'Albero in funzione!
Chiedo scusa per la cattiva qualità delle immagini..Effettivamente lavoro spesso di sera:l'illuminazione in mansarda non è ottima ed io odio l'effetto del flash sulle foto!Dovrò convincere la mia cara sorellina, dilettante fotografa e detentrice di una favolosa nikon,a farmi da collaboratrice in cambio di un castello di terracotta!!

4 commenti:

  1. Complimenti! Davvero bellissimo ^_^

    RispondiElimina
  2. Mi piace moltissimo, sposa natura e fiaba, realtà e fantasia. Sul mio comò mi aiuterebbe a sognare. Sei molto abile, complimenti.

    RispondiElimina
  3. @Valentina
    Aiutare a sognare è il lato che cerco sempre di evocare in quello che faccio e che cerco nell'esterno. Quindi sentirti dire questo,mi lusinga!Per me è un grande complimento. Grazie!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...